Samuel Colombo: “Siate ribelli nella vostra vita”

La vita è fatta di scelte.

C’è chi sceglie di vivere e chi la morte eterna. Ma a coloro che scelgono di vivere sono richieste la forza, il coraggio e la perseveranza nella fede. Non c’è posto per i tiepidi, i paurosi, i titubanti. Occorre vivere in pienezza.

La vita va vissuta in prima linea.

Occorre essere protagonisti della propria vita. Sempre.

Occorre vivere, non limitarsi a sopravvivere.

Occorre respirare, non avere un respiro sospirato.

Occorre difendere la verità per essere uomini, donne e bambini liberi.

Satana condiziona il nostro dolore, le nostre paure, i nostri timori, le nostre cadute.

La vita non è ciò che l’uomo si aspetta da noi ma ciò che noi siamo nel nostro intimo.

Non dimentichiamoci di Dio in ogni nostra azione, in ogni nostro agire.

Noi siamo nati per esprimere noi stessi al meglio e mettere a frutto i nostri talenti donati da Dio.

Viviamo finché è possibile. Ma viviamo per davvero.

Occorre reagire per vivere. Non lasciarsi andare a forme sfrenate di libertà.

E se non si reagisce in continuazione si soccombe alla vita.

Cari lettori vi auguro di essere ribelli nella vostra vita.